homepage>dichiarazione di accessibilità

Dichiarazione di accessibilità

Le pagine OPAC di questo sito rispettano i 22 requisiti tecnici in materia di accessibilità di cui all'art. 11 [nota 3] della legge Stanca (l. 9.1.2004) e sono state progettate per essere compatibili alle raccomandazioni WCAG del W3C.

Stiamo lavorando per rendere accessibile l'applicazione OPAC in ogni sua parte. Allo stato attuale, le funzionalità di ricerca per frase e per parola non sono disponibili nella nuova versione. Ci scusiamo per i possibili disagi arrecati.

Inoltre si tenga presente che, nonostante la nostra continua opera di verifica dell'accessibilità e il conseguente adattamento delle pagine Web, potrebbero essere presenti collegamenti a pagine sviluppate da terzi non conformi ai nostri standard.

Conformità agli standard del W3C e layout CSS (senza tabelle)

L'impaginazione di ogni pagina della sezione OPAC è stata ottenuta senza l'utilizzo delle tabelle ma ricorrendo unicamente all'impaginazione basata sui CSS. Questo permette una radicale separazione tra la presentazione e il contenuto della pagina. Le pagine sono più veloci da caricare ma soprattutto sono più accessibili a chi utilizza strumenti datati e poco performanti. In questo senso viene garantita la piena conformità alle specifiche del W3C.

Layout liquido e ridimensionabile per utenti ipovedenti

Tutte le unità di misura dei testi sono proporzionali e questo consente ad ogni utente di ingrandire o rimpicciolire i contenuti della pagina a piacimento. Ad esempio, con Microsoft Internet Explorer, si può utilizzare il Menu Visualizza - Carattere Grande per ingrandire il carattere rispetto alla dimensione media. Allo stesso modo queste pagine sono visualizzabili ad ogni risoluzione per consentire una migliore adattabilità agli schermi di tutti gli utenti.

Verifica con screen reader per utenti non vedenti

Tutte le pagine sono state riprogettate pensando alla piena fruibilità delle persone che utilizzano strumenti di sintesi vocale che leggono lo schermo (non vedenti, ipovedenti). In questo modo le informazioni non testuali presenti sono forma di immagine sono state tradotte in testo.

Verifica con differenti browser

La riprogettazione della sezione OPAC ha tenuto conto della visualizzazione su vari dispositivie e browser. Le pagine sono state testate:

  • Internet explorer 5 per windows
  • Internet explorer 5.5 per windows
  • Internet explorer 6 per windows
  • Opera 7.5 per Windows
  • FireFox 1.5 per Windows
  • FireFox 1.5 per Macintosh
  • Lynx per Linux
  • Lynx per Windows

Analisi dell'usabilità e test con gli utenti

L'interfaccia dell'OPAC è stata ripensata nel segno della semplicità e della facilità d'uso dell'applicazione WEBIBLIO. Link e contenuti ritenuti superflui sono stati eliminati e riscritti; l'interazione con l'utente è stata rivista sia nella pagina di ricerca sia nella pagina dei risultati. Attraverso test con utenti sono stati analizzati e migliorati i titoli utilizzati nelle etichette di testo e rivista la struttura di navigazione dell'interfaccia tradizionale di WEBIBLIO.

Se, nonostante il lavoro svolto, una o più pagine della sezione OPAC recassero ancora qualche problema ad alcune categorie di utenti, vi pregati di segnalarcelo in modo da di consertirci di risolvere il problema nel più breve tempo possibile.